mercoledì 20 luglio 2011

Katerina Te Heikoko Mataira (1932-2011)

NUOVA ZELANDA - Se tutti voi ora potete parlare Maori in maniera così sciolta dovete dire grazie alla qui sopra defunta, fondatrice delle scuole Kura Kaupapa Māori, create allo scopo di non perdere la cultura Maori e incentrate sui bambini e ciò che li circonda. Nonostante ciò, Google Translator ancora non contempla il maori e forse proprio questo ha ucciso la linguista Katerina Te Heikoko Mataira. Penso che tutto ciò non possa essere tollerato e che sia ora perché la nostra cara defunta venga vendicata. All'attacco miei fedeli!

link

Morirono così


2 commenti :

  1. ha mangiato un calamaio?

    giambellano

    RispondiElimina
  2. Rintrodurre la lingua Maori è un tosta, quando parli dalla nascita una lingua che ti permette di viaggiare ovunque sulla terra.
    Pensare che il governo irlandese in 80 anni di indipendenza non ha mai riuscito a rintrodurre la lingua gaelica a 4-5 milioni di irlandesi, non parlo della diaspora e nemmeno del North Ireland, nell'Eire.
    dduck

    RispondiElimina