sabato 4 giugno 2011

Shiyani Ngcobo (19XX-2011)

ZULULANDIA, SUDAFRICA - Shiyani Ngcobo non è più e a quanto pare, udite, udite, non lo è dal 18 febbraio ultimo scorso.

Con lui muore l'ultimo esponente della tradizionale musica zulu nota come maskanda. Beh, in realtà ce ne sono altri, di tizi che suonano il genere, ma loro si sono da tempo "adattati" all'avanzare dei tempi, utilizzando nelle loro canzoni batterie elettroniche o ridicoli bassi elettrici di colore rosso, ma Shiyani no: lui era un puro. I suoi brani erano stupendi (vi basterà ascoltare Izinyembezi per innamorarvene) e lui era un uomo con uno stile a dir poco grandioso, ovvero uno che si fumava dei cannoni giganti e partecipava a sessioni di registrazione nei cessi. Ahinoi, un altro mito che se ne va.

link

Morirono così


1 commento :

  1. Bellissimo album. Consiglio l'ascolto.

    http://bosquesonoro.blogspot.com/2010/09/shiyani-ngcobo-introducing-shiyani.html

    RispondiElimina