martedì 17 maggio 2011

Shailendra Kumar Upadhyaya (1929-2011)

EVEREST, NEPAL - Una miscela letale di vecchiezza e alpinismo ci porta via il grande Shailendra Kumar Upadhyaya, ex ministro degli esteri del Nepal negli anni '80 e rappresentante presso l'ONU dal '72 al '78. Non pago della sua vita piena di emozioni, Upadhyaya, ormai ottuagenario, aveva deciso di tentare l'impresa: diventare il vecchiaccio più vecchiaccio mai salito sulla cima del monte Everest (l'attuale record appartiene al connazionale Min Bahadur Sherchan, 76enne all'epoca della scalata).

Ovviamente se ne stiamo parlando vuol dire che l'impresa è bella che fallita: così va il mondo, se hai ottant'anni e tenti di scalare la montagna più alta mondo è normale che ci lasci le penne.

link

Morirono così


0 commenti :

Posta un commento