lunedì 16 maggio 2011

Robert Traylor (1977-2011)

CAROLINA, PORTO RICO - L'orso bruno che vedete in foto altri non è che Robert Traylor, cestista statunitense specializzato nel rompere i canestri. Dopo un promettente inizio di carriera all'università, giocò con scarsi risultati nell'NBA prima e in varie squadre europee poi. In patria era soprannominato "Tractor", un doppio riferimento alla sua stazza, 140 kg per 204 cm (o 204 kg per 140 cm?) e alle braccia rubate all'agricoltura, mentre in Italia (ha giocato nella NSB a Napoli) era soprannominato "Pancia di ferro, mano di zucchero" (see, naso di legno, cuore di stagno, burattino).

E' stato colto da infarto mentre parlava al telefono con la moglie, nel suo appartamento vista-oceano a Porto Rico, dove giocava nella squadra locale dei Vaqueros.

link

Morirono così


0 commenti :

Posta un commento