domenica 22 maggio 2011

Oniroku Dan (1931-2011)

TOKYO, SOL LEVANTE - D'ora in poi il mondo dovrà fare a meno, mi chiedo come, di Oniroku Dan, scrittore giapponese considerato il più famoso e apprezzato autore di romanzi sadomaso. Sin dai primi anni di vita manifestò interesse per il genere:
I even liked this kind of thing in kindergarten. I remember we had a lovely young teacher in her early twenties. More than anything in the world, I wanted to tie her up.
Certo, chi non vorrebbe legare una maestra d'asilo. Dopo aver lavorato come traduttore dall'inglese (lingua che aveva imparato dai prigionieri di guerra statunitensi durante il secondo conflitto mondiale) di diverse opere occidentali (tra cui la serie Alfred Hitchcock presenta), iniziò l'attività che lo rese famoso, che lo portò a scrivere ben 200(!) romanzi SM. Le sue opere hanno ispirato svariati film di successo come Flower and Snake, Oryu's Passion: Bondage Skin, Lady Moonflower, Fairy in a Cage, Fascination: Portrait of a Lady, Rope Hell, Rope Cosmetology, Lady Black Rose, Rope and Skin (qui l'intero film), Office Lady Rope Slave, Female Teacher in Rope Hell, la maggior parte dei quali interpretati dalla superstar bondage Naomi Tani, con la quale Oniroku Dan aveva stabilito un particolare sodalizio artistico.

link

Morirono così


0 commenti :

Posta un commento