venerdì 20 maggio 2011

Ming Ming (1977-2011)

ZOO DI PANYU XIANGJIANG, CHINA - Signore e signori, siamo spiacenti di annunciare la dipartita di Ming Ming, il panda più vecchio del mondo. Oltre che per i suoi 34 anni (solitamente un panda non supera i 20 anni), Ming Ming era famosa per essere stata al centro di un curioso giro di prestiti e scambi internazionali: nata in Cina, nel 1986 fu prestata, insieme a un esemplare maschio chiamato Ping Ping (che fantasia), allo zoo di Dublino, poi tornò in patria e dopo qualche anno fu ridata in prestito, questa volta allo zoo di Londra. Il primo ministro inglese in persona, Edward Heath, andò fino in Cina per strappare l'accordo all'allora ministro cinese, Li Peng, che a dispetto del nome era un uomo e non un panda. E così, Ming Ming si rimise in viaggio, questa volta per farsi mettere incinta; sfiga volle che il maschio designato, Chia Chia (basta!), morisse poco prima del suo arrivo. Poco male: gli inglesi non si persero d'animo e si fecero prestare il panda dello Zoo di Berlino, Bao Bao (no comment).

Ma i due non si piacevano per niente; già il primo giorno, invece che scopare, fecero a botte e ad avere la peggio fu proprio Ming Ming: perse metà di un orecchio e dovette subire persino un'operazione chirurgica. Quando si fu ripresa la rimisero subito nella gabbia con Bao Bao (ma sì, bambini o morte!), ma non riuscirono comunque a farli accoppiare, neanche con l'inseminazione artificiale. Infine tornò in Cina, dove ha vissuto fino alla fine dei suoi giorni. Ironia della sorte, ora il panda più vecchio del mondo è proprio Bao Bao.

link

Morirono così


0 commenti :

Posta un commento