mercoledì 9 marzo 2011

Mike Starr (1966-2011)

SALT LAKE CITY, UTAH - "We die young" cantavano nel loro primo singolo gli Alice in chains e della formazione originale in due ce l'hano già fatta: Layne Staley, cantante della nota band, è riuscito nell'impresa nel 2002 a 34 anni; oggi muore Mike Starr, bassista e fondatore del gruppo, all'età di 44 anni; sì, lo so che molti di voi storceranno il naso, ma dai... a 44 anni uno è ancora giovane, che cazzo...

Va beh, sta di fatto che ora della formazione originale ne rimangono soltanto due, i quali, se vogliono dimostrare di non essere degli ipocriti, dovranno ora sbattersi per trovare il modo di finire giù in una fossa prima che sia troppo tardi.

link

Morirono così


4 commenti :

  1. Addio Mike........... :'((((((((((((((((

    RispondiElimina
  2. Cioè... sono morti tanti Alice in Chains quanti Beatles, ti da da pensare...

    RispondiElimina
  3. Mamma che tristezza....però tristezza che ci riporta perfettamente in linea con la loro musica...più grunge e tristezza per tutti!

    RispondiElimina
  4. Ma che palle! ma sti Alice In Chains potevano avere un po' piu' di rispetto per i loro fan...e che cazzo.
    Mi rimane da sperare nella reunion dei Soundgarden

    RispondiElimina