sabato 19 marzo 2011

Knut (2006-2011)

LO ZOO DI BERLINO, GERMANIA - Qualche anno fa guardavo queste immagini e mi intenerivo come una bambinetta pensando a quanto sarebbe stato bello avere un orsetto polare tutto mio da stropicciare e strapazzare, per poi vederlo crescere e magari abbandonarlo sull'autostrada o in un asilo, senza immaginare che un giorno mi sarei trovato qui a scriverne il necrologio.

Knut è stato l'orso più famoso del mondo finché era piccolo e carino, diventando la principale attrazione dello zoo di Berlino.
Il suo primo compleanno è stato trasmesso in diretta televisiva, poi è cresciuto e nessuno ha parlato più di lui fino ad oggi: il suo corpo è stato trovato mentre galleggiava senza vita nella piscina di famiglia. Un collasso cardiocircolatorio, dicono...

La pura e semplice verità è che la colpa è del successo, che arriva troppo presto e altrettanto in fretta ti abbandona. Se diventi famoso quando sei piccolo è facile che fai la fine di Knut.
Lo zoo di Berlino è comunque riuscito a rimpiazzare Knut con un altro animale-fenomeno: Heidi, un meno impegnativo opossum strabico.

link

Morirono così


4 commenti :

  1. povero studio aperto...

    RispondiElimina
  2. Daje, ce so annato giusto l'estate scorsa a Berlino e l'ho visto, voglio essere intervistato da Di Più!

    RispondiElimina
  3. mia sorella sarà distrutta, quando knut nacque aveva i suoi poster sull'armadio. e 38 anni.

    el_sob

    RispondiElimina
  4. Morto come Brian Jones..
    Una rockstar, st'orso di merda che ha rincoglionito decine di casalinghe e di deficentoni..

    RispondiElimina