lunedì 7 marzo 2011

David Lynch (1970-2011)

CITRUS HEIGHTS, CALIFORNIA ÜBER ALLES - No, non è morto il noto regista di film incomprensibili, bensì un suo omonimo, leader dell'American Front, gruppo white power californiano.

E' stato sparato a morte in casa sua, pare, da un altro membro dell'organizzazione nonché sua vecchia conoscenza, tale Charles Demar, del quale vi mostriamo una diapositiva. Non a caso abbiamo scritto "pare", infatti non è per nulla sicuro che sia stato lui ad uccidere l'amico (un amico morto è sempre tuo amico, anche quando lo amazzi tu, ndr), si sa come vanno queste cose: sei un supremazista bianco, nessuno comprende le tue motivazioni nel picchiare froci e barboni e tutti ti odiano... pertanto solo una domanda rimane: è lui o non è lui? E' lui o non è lui? Cerrrrto che è lui!

link

Morirono così


3 commenti :

  1. Era meglio se ammazzavano il David Lynch regista.

    RispondiElimina
  2. Telefono Nero7 marzo 2011 13:39

    Dick Laurent è morto.

    RispondiElimina