venerdì 25 febbraio 2011

Eddie Serrato (1946-2011)

DETROIT, MICHIGAN - Un infarto stronca oggi Eddie Serrato, batterista originale dei ? & the Mysterians, storica band garage fautrice, nel 1966, di una canzone di enorme successo: 96 tears, coverizzata, tra gli altri, da Iggy Pop, Modern Lovers, Stranglers, Cramps, Suicide, Residents e Bruce Springsteen... e scusate se è poco.

Il brano originariamente avrebbe dovuto chiamarsi 69 tears, ma il numero fu ribaltato per motivi censori; il testo del pezzo però mantiene, nonostante lo scambio delle cifre, dei chiarissimi riferimenti sessuali:
You're way on top now
Since you left me
You're always laughin'
Way down at me
But watch out now
I'm gonna get there
We'll be together
For just a little while
And then I'm gonna put you
Way down here
And you'll start cryin'
Ninety-six tears
Cry
Cry
Non trovando poi tante informazioni su Eddie, se non il fatto che negli ultimi anni abbia prodotto dischi di musica tex-mex, spenderemo due parole sul leader della band, ?. Già dal suo nome d'arte si potrebbe capire la sua grandezza, ma è sicuramente meglio parlarne un attimo: sin dalla formazione della band nel 1962 ha affermato (ed afferma tuttora) di essere un marziano, di aver vissuto in compagnia dei dinosauri in una vita passata, di aver viaggiato nel futuro e di aver visitato altri pianeti; inoltre negli ultimi 50 anni non s'è mai fatto vedere in pubblico senza occhiali da sole. Grande!

link

Morirono così


1 commento :

  1. gran gruppo!
    questi qui dovrebbero mettere nella r'n'r hall of fame assieme ai Sonics...

    RispondiElimina