sabato 15 gennaio 2011

Trish Keenan (1968-2011)

BIRMINGHAN, UK - Era di pochi giorni fa l'annuncio lanciato dalle Asl e diffuso da tutti i giornali e televisioni
"Si è ancora in tempo per vaccinarsi contro l'influenza"
Quest'anno a quanto pare c'è stata una flessione dei vaccini anche da parte di quei soggetti a rischio: bambini, anziani e cantati indie. Nonostante questo annuncio ripetuto in tutto il mondo l'inglesina Keenan, cantante della band electro-pop Broadcast, se n'è andata in Australia, la nazione dove vivono i figli dei galeotti inglesi e per questo sicuramente dei "pieni di malattie" e come è tornata ad Albione si è accorta di non stare bene, le hanno impiantato un tubo nella gola e dopo un po' non c'è stato nulla da fare. Una gran perdita quella di Trish, un viso pulito ed una voce particolare, se solo fosse sopravvissuta e avesse imparato a cantare attraverso il tubo che le avevano impiantato, non riesco a immaginare quanto particolare sarebbe potuta diventare la sua voce.

link

Morirono così


4 commenti :