venerdì 7 gennaio 2011

Qian Yunhui (1955-2010)

YUEQING, CINA - Già morire il giorno di Natale non è il massimo, forse per un cinese è uguale, ma morire schiacciato sotto la ruota di un camion è ancora peggio. E' accaduto a Qian Yunhui, attivista cinese, capo della protesta contro la centrale elettrica di Yueqing. Secondo il governo cinese è stato investito da uno dei camion che entravano e uscivano dalla centrale e schiacciato da una delle ruote anteriori. Un tragico incidente, quindi. Una testimone oculare, che è stata arrestata, ha invece raccontato che Qian è stato prima picchiato e poi letteralmente buttato sotto il camion da quattro uomini in divisa; anche altri testimoni, pure loro arrestati, confermano questa versione, mentre l'autista del camion... è stato arrestato. Speriamo non arrestino anche noi, a questo punto.

Se siete amanti del gore e l'immagine del corpo del povero Qian (tranquillamente divulgata dai tg cinesi) non vi ha disturbato, ecco un bel video dettagliato con il cadavere ripreso da tutte le angolazioni.

link

Morirono così


14 commenti :

  1. cioè questo è il terzo morto per Camion.

    Joe Rollino era un grand uomo

    RispondiElimina
  2. Voglio gridarvelo forte in faccia: siete immorali, tracotanti, sessisti e vi fate gran vanto di un cinismo che rappresenta in realtà un alibi per la vostra mediocrità spirituale.
    Siete la solita feccia ormai immemore dello Sguardo Materno.

    RispondiElimina
  3. Grazie Enrico, tu sì che ci hai capito (a parte la storia dello Sguardo Materno, cosa cazzo sarebbe?)

    RispondiElimina
  4. lo sguardo materno è lo sguardo di maria, la mamma di gesù, traditrice di giuseppe, commara dell'angelo.

    RispondiElimina
  5. puoi anche ululare enrico..ma ti becchi lo stesso un bel: va'sucaaaaaaaaaaaaaa
    quando finisci ti rimane pur sempre SM

    RispondiElimina
  6. ma si è immorale parlarne, ma spiaccicare un poveraccio non scandalizza nessuno sguardo materno

    RispondiElimina
  7. In fondo al cuore speravo che il mio atto d'accusa vi avrebbe fatto riflettere...ma con dispiacere noto che i cancelli della vostra coscienza sono ancora chiusi. Me ne rammarico.

    RispondiElimina
  8. Dr. Tod, vedo in te, nonostante tutto, un amico e un fratello, e nelle tue mani ripongo le mie.
    Lascia che i tuoi Demoni dimorino fuori, stanotte.

    RispondiElimina
  9. che figata lo sguardo materno.

    quella madre puttana ...mannaggia a maria...

    RispondiElimina
  10. a dottor Tod secondo me questo ce stà a provà!

    RispondiElimina
  11. Lo strategismo sentimentale che ha rallentato il cammino della civiltà. Ecco il colpevole.
    Comunque grandiosa foto, credo la più macabra finora postata.

    RispondiElimina
  12. A me sembra un fotomontaggio...dovrebbero esserci litri di sangue...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me sembra che sangue ce ne sia abbastanza.
      Simpatici quegli uomini in divisa cinesi, quasi quasi li invito a bere un pò di cicuta con me. Avete i loro contatti?

      Elimina