sabato 29 gennaio 2011

Gagan Bahadur Thapa (1927-2011)

KATHMANDU, NEPAL - Nel paese più alto del mondo è difficile non soffrire di alta pressione. Lo sapeva bene Gagan Bahadur Thapa, che da tempo stava male e che oggi viene ricoperto con la bandiera nazionale addirittura dall'anziano presidente della giovane repubblica Nepalese. Possiamo dire che il vecchio Gagan se l'era proprio meritato questo riconoscimento: era stato il primo nepalese a partecipare ad una Olimpiade, riuscendo a gareggiare (e perdere ovviamente) a quelle di Tokio del 1964. D'altra parte non è quello che diceva De Coubertin?
L'importante è partecipare

Mica come noi Italiani che ogni volta sbraitiamo contro i nostri ragazzi, che poi presi da crisi non si divertono più, si drogano e quant'altro. Dovremmo ispirarci ai bravi Nepalesi e ritagliare la nostra bandiera nazionale in strane forme geometriche

link

Morirono così


0 commenti :

Posta un commento