lunedì 27 dicembre 2010

Teena Marie (1956-2010)

LOS ANGELES, CALIFORNIA, EX MEXICO - Addio alla "Regina d'avorio del Soul", la prima bianca sotto contratto con la Motown, pupilla di Rick James, apprezzata dai bianchi e dai neri, in particolare con la canzone Lovergirl. La sua morte rimane un mistero: saranno state le droghe che assumeva nella speranza di diventare afroamericana o forse l'ictus che qualche tempo fa l'aveva colpita trasformandala nella versione funky di Bossi l'ha definitivamente stesa? Con la sua morte possiamo iniziare a scordarci di quante cose brutte ha fatto la Motown, di quante ne ha fatte l'America e soprattutto di quante ne ha fatte lui.

link

Morirono così


1 commento :