mercoledì 10 novembre 2010

Aldo Natoli (1913-2010)

ROMA, QUANTO SEI BELLA - E' defunto Aldo Natoli, comunista così. I compagni dovranno intervenire in cassa al suo funerale. Medico, antifascista e studioso della vita e delle opere di Gramsci, fu deputato nelle prime cinque legislature della Repubblica e fu uno dei fondatori de Il Manifesto insieme a Rossana Rossanda e Luigi Pintor. La mossa di costituire un giornale schierato ma libero e, soprattutto, critico sulla politica dell'URSS (in un articolo condannarono, giustamente, l'invasione sovietica della Cecoslovacchia, in aperto contrasto con la direzione del partito) costò ai tre fondatori e a tutto il gruppo che faceva riferimento al giornale una clamorosa espulsione dal partito.

Secondo quanto sostiene Napolitano nella sua lettera di cordoglio, pare che sia stato proprio Natoli a celebrare il matrimonio dell'attuale Presidente della Repubblica con la moglie Clio. Pensa te.

Aspettate un secondo... CONTRORDINE COMPAGNI! La frase pubblicata su Il Morto del Mese contiene un errore di stampa: "I compagni dovranno intervenire in cassa al suo funerale" e pertanto va letta: "I compagni dovranno intervenire in massa al suo funerale".

link

Morirono così


8 commenti :

  1. Come narratore di eventi comunisti specie italiani non è che fosse proprio obiettivo.......meglio morto.

    RispondiElimina
  2. "i compagni dovranno intervenire in cassa al suo funerale".
    cioè potranno partecipare solo togliatti, berlinguer, natta e occhetto, tutti defunti?

    RispondiElimina
  3. Ultime dal PD: Occhetto è il'papa straniero'!

    RispondiElimina
  4. Achtung!
    Il Ministro della Propaganda del PD smentisce sine dubio la mostruosa millanteria testè postata dal provocatore 'roboto'.
    Dell'unico e solo papa straniero pronto ad essere sganciato ci è dato divulgare le iniziali e nulla più:
    A.P.

    RispondiElimina
  5. TizioCaioSempronio10 novembre 2010 16:36

    La storia politica italiana mi annoia e mi deprime.
    Soprattutto quella dei cosiddetti "comunisti". I fascisti non li considero neanche.
    Che cagata l'italia.

    RispondiElimina
  6. occhetto vivo?
    ma se è morto nell'84?
    come prodi del resto

    (a scanso di equivoci la mia è "fine satira" BUCIO DE CULO)

    RispondiElimina