domenica 2 luglio 2017

Maggio 2017 - And the winner is...

CHRIS CORNELL
Ennesimo grungino morto
Heaven sent hell away, no one sings like you anymore.
-dal testo di Black Hole Sun

Chris Cornell: pecché te sei ammazzatooo? Ti si voleva bene! Va beh, ce ne faremo una ragione, c'est la vie, quel che è fatto, è fatto, eccetera. Ti rinnoviamo le nostre condoglianze e ne approfittiamo per aggiungere un bel po' di congratulazioni per aver trionfato, a 'sto giro. Ormai, comunque, è chiaro: sembra proprio che tutti i miti dell'era del cosiddetto grunge debbano fare una fine prematura del cazzo: speriamo solo che Mark Lanegan, Mark Arm e Tad Doyle siano un po' più resistenti dei loro colleghi (di Vedder, fregancazzo). Addio, Chris, ci rivediamo a fine anno per il sondaggione che decreterà Il Morto del 2017, nel frattempo, say hello 2 heaven.

Morirono così


1 commento :

  1. Tanto per non lasciare sto poraccio senza commenti, vi segnalo la rubrica della della rivista Focus "Trapassati alla Storia", il cui inventore dovrebbe essere designato membro onorario della redazione de iMdM.

    RispondiElimina