lunedì 17 aprile 2017

Febbraio 2017 - And the winner is...

LEONE DI LERNIA
Terrone coprolalico
Auz! Adavdai!
-suo tipico tormentone

Mai ci saremmo aspettati di ospitare in quell'angolo di paradiso noto come enclave dei Morti del Mese quell'essere chiamato Leone di Lernia, e invece eccolo qua: Leone entra di diritto nel club più esclusivo dell'oltremondo del quale tutti i defunti vorrebbero essere soci. E' d'uopo accoglierlo con parole importanti, eleganti, seguendo ciò che consiglia l'etichetta in queste solenni occasioni, perciò non possiamo che andargli incontro e indirizzargli un "benarrivato, ricchione!"

Morirono così


6 commenti :

  1. Chiosa omofoba da terroni, no!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma figurati, nessuna omofobia, Leone prendeva in giro la vita, pensa che uno dei suoi figli lo chiamava RickyONE, è goliardia da ignoranti, ma innocente.

      Elimina
  2. E lui risponderebbe: "Assor'd"

    RispondiElimina
  3. Vittoria scontata, anche per l'assenza di concorrenza all'altezza (quantomeno per "famosità"). E' molto più interessante la lotta per il MdM di Marzo, anche se mi aspettavo una disttanza minore tra Chuck Berry e Tomas Milian.

    RispondiElimina
  4. qualche sua canzone mi ha fatto in effetti ridere, ma tirando le somme, il mondo puo' benissimo fare a meno di lui, anche perchè i testi e le melodie erano tutti plagi di ben più famosi autori.
    Sono-un-robot

    RispondiElimina
  5. Visto che non si muove foglia, ho riattivato una chat di mortali. Se volete mandarvi affanculo andate qui
    http://my.cbox.ws/LiMortacci

    RispondiElimina