lunedì 15 dicembre 2014

Troll del cazzo

Ragazzi, non se ne può più: ci siamo scassati i cosiddetti degli insulsi commenti che ormai da qualche tempo a questa parte infestano il nostro umile blog di morti. Davvero... vi preghiamo di smetterla con le sinagoghe di Milano, gli Olindi di semi vari, gli attacchi di scorregggie e tutte 'ste stronzate che non fanno ridere manco i poppanti. Il Morto del Mese è sempre stato un sito serio e rispettabile (ma quando mai?) e le vostre inutili intrusioni ormai ci lasciano di stucco ogni giorno di più: non fanno ridere, non fanno piangere... forse fanno soltanto cacare. Come se non bastasse la mestizia di dover vedere un Trecca qualsiasi lanciato verso il titolo di Morto del Mese, comunque sia... non avendo intenzione alcuna di moderare i commenti (e chi se le legge tutte le vaccate che ci propinate?), abbiamo deciso di non darvi più la possibilità di commentare i nostri necrologi. Non lo facciamo per nazismo (magari giusto un pochettino) ma perché, dobbiamo ripeterlo, non c'è niente di divertente o costruttivo o morboso o entusiasmante o distruttivo o ironico o sarcastico o simpatico o polemico o simbolico o interessante o intelligente o cinico o alternativo o sagace in quello che scrivete: proviamo solo una gran pena per dei troll del cazzo come voi e ci dispiace che, per l'idiozia di pochi, debbano pagare tutti. Lasceremo attiva la chatbox, nella speranza che verrà utilizzata per informarci di decessi e/o discutere di morti. Sappiate però che vi teniamo sott'occhio: se nei prossimi due giorni troveremo nuove stronzate scritte dalle solite teste di minchia, chiuderemo anche la chat. Ultimo piccolo pensierino rivolto a voi sapete chi: fate un favore al mondo, suicidatevi.

Morirono così


0 commenti :

Posta un commento