venerdì 28 febbraio 2014

Gennaio 2014 - And the winner is...

CLAUDIO ABBADO
Maestro dalla bacchetta rossa*
E quando si spegne la nota finale rimane un grande silenzio, come a contemplare qualcosa che è accaduto. Questo silenzio è la cosa che apprezzo di più.
-da un'intervista

Era da un bel po' che non si vedeva un testa a testa così entusiasmante: Abbado primo, poi scalzato da Eusébio, poi un guizzo di Onoda... ma il sommo Bokini, cosciente del fatto che i sorpassi puzzano sempre di brogli, s'è messo all'opera per verificare e, a conti fatti, taglia il traguardo proprio chi era partito in pole position. Incoroniamo pertanto Claudio Abbado Morto del Mese di gennaio 2014. Un requiem per lui e per tutti i direttori d'orchestra comunisti sparsi per il globo!

* un ringraziamento particolare a Mario Cervi per la splendida definizione.

Morirono così


5 commenti :

  1. era meglio ritz saiwa ortolani

    RispondiElimina
  2. per voi analfabeti un dorettore del suo calibro è zero,perchè siete scarafaggi insignificanti,spero vi muoiano i vs rapper skate e altra merda americana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente un dorettore del suo calibro è zero. Mi muoiono spesso i ns rapper skate. Mannaggia.

      Elimina
    2. ma che cazz e musica ascoltate questi direttori di orchestra mezzi pazzi esaltati pepe' pppe' pe'' w il rock duro

      Elimina
    3. w il rock duro piglingulu!

      Elimina