giovedì 30 gennaio 2014

Ottobre 2013 - And the winner is...

LOU REED
Rock 'n' roll animal
The music is all. People should die for it. People are dying for everything else, so why not the music?
-da un'intervista

Raramente, da quando è nato il Morto del Mese, i trapassi di personaggi famosi riescono a far scaturire in noi della redazione una vera, sincera costernazione. Questo non si può assolutamente applicare al fatale giorno in cui Lou Reed se n'è andato. La perdita di questo immenso artista è per noi fonte di un dolore talmente grande che non può essere lenito nemmeno dalla sua incoronazione a Morto del Mese. Certo, l'affetto che gli avete dimostrato votandolo in maggioranza ci rende orgogliosi di voi lettori e ci fa sperare, una volta tanto, nell'umanità ma la tristezza nel sapere che non ci sarà più un altro Lou Reed non svanirà mai.

Morirono così


10 commenti :

  1. Eleggete Lou Reed Miss Morto!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. Mi sono morti parenti per i quali mi sono addolorata molto meno. Una grandissima perdita. F.

    RispondiElimina
  3. Niente da fare, da vecchio o da giovane, nelle foto dei necro assomiglia sempre a Matteo Messina Denaro.

    RispondiElimina
  4. beh se vi accontentate io ho appena cominciato a suonare la chitarra

    RispondiElimina
  5. Che brutto esempio sto' drogato di mierrrdaì'99999999999999

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma ammazzate ohì9999999999999

      Elimina
  6. Sto drogatto de medda che bello esempio sto druogato!mavafafffffffffffnmncul

    RispondiElimina
  7. Lou Reed = Lurid
    Nomen Omen

    RispondiElimina
  8. Questa è la conferma che la madre degli imbecilli è sempre incinta, 7 idioti su 8 sono una media avvilente...cari magnifici 7 siete l' esempio di come la testa a volte serve solo da contrappeso al culo!!!

    RispondiElimina
  9. e tu si' nu strunz ah ah ah cuglune chill era nu drogatone

    RispondiElimina