domenica 23 gennaio 2011

Giugno 2010 - Editors' Choice

AMEDEO GUILLET
Non ci stancheremo mai di urlarvi in faccia... vergognia, vergonia e ancora vergognia! Cioè... a giugno c'era il Comandante Diavolo che concorreva al titolo di Morto del Mese di Giugno 2010 e voi gli avete preferito (nell'ordine) un signor nessuno, un comunista, un pastore sardo ed un attore.

"Se, invece dell'Italia, Guillet avesse avuto alle spalle l'impero inglese, sarebbe diventato un secondo Lawrence" disse Montanelli e, aggiungiamo noi, gli avrebbero dedicato decine di film. Purtroppo l'Italia è un paese di cazzoni e quello che ci meritiamo è una fiction sulle gesta di Taricone. Arriverà prima o poi, non dubitatene.

Morirono così


2 commenti :

  1. Già, vergogniaaaaaaa!

    RispondiElimina
  2. Questo Diavolo ha fatto più cose di quelle che sono successe nella Bibbia, nei Promessi sposi e nella partita Italia germania 4 a 3 messi insieme

    RispondiElimina