venerdì 21 agosto 2015

Giancarlo Golzi (1952-2015)

BORDIGHERA, LIGURIA - Risvegliarsi ormai per me non ha senso senza te.

link

Morirono così


18 commenti :

  1. Non si può vedere la Ruggiero con quei capelli, sembra Abatantuono di quei tempi senza i baffi.
    Molto meglio qui https://www.youtube.com/watch?v=uzWen1dc4l0
    con tanto di capezzoli irti che fanno capolino da sotto il maglioncino, costringendo la regia a fare le acrobazie per non farli notare.

    RispondiElimina
  2. Ma questo non e' Mattia dei Bazar ?

    RispondiElimina
  3. Necrologi sempre più nichilisti ed ermetici. Un giorno riuscirete a fare un necrologio di una sola parola, ne sono certo.

    RispondiElimina
  4. Che cazzo c'entri il nichilismo c'è da chiederselo, ma tanto è inutile.
    Solo tu solo solo tuuu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti spiego cosa c'entra. Da wikipedia, definizione di nichilismo: " indica la dottrina filosofica che suggerisce la negazione di uno o più aspetti putativamente significativi della vita, da cui il mondo, l'esistenza umana in particolare, è priva di senso, scopo, valore etico, e la verità è incomprensibile" Ok, ora leggi la frase: "risvegliarsi ormai per me non ha più senso senza te". Non ci leggi una negazione del senso della vita umana in quella frase? Per me è lampante. Hai gabido?

      Elimina
    2. Io ci vedo una rima e le frasi dell'amore. Lascia perdere wikipedia e leggiti Lacan, o Recalcalti che è più didattico e forse riesci a capirlo pure tu.
      Buona lettura

      Elimina
    3. L'unico Recalcati che conosco è quello che commentava smackdown su italia 1 qualche annetto fa. Sono igniorante perchè l'ignioranza è un bene. Grazie comunque.

      Elimina
    4. lo con la I minuscola26 agosto 2015 14:26

      L'ignioranza è una benedizione. Vergognia per i saputi.

      Elimina
  5. Finalmente sentiremo i mattia bazar senza quel rumoraccio in sottofondo di piatti rotti e tamburi battenti.

    RispondiElimina
  6. La ruggiero non ne poteva piu' difatti adesso suona in trio chitarra e pianoforte ma assolutamente basta coi tamburi

    RispondiElimina
  7. Uno strazio dietro le pelli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una questione di pelle... in senso epidermico ? di rottura di pelle! (cfr. Banfi)

      Elimina
  8. assomiglia a battiston

    RispondiElimina
  9. Che sfortuna questi musicisti muoiono tutti giovani ,aldo stellitta il bassista dei bazar morto a 50 anni maronna mia dio ci ha creati per farci soffrire e morire muortacci suoi e della maron

    RispondiElimina
  10. non è altro che Lemmy con il neo nel posto sbagliato

    RispondiElimina
  11. Al funerale non ho visto ne quel beccamorto di marrale ne quella vecchiacia della ruggiero. Belli amici questi du stunzi.

    RispondiElimina
  12. Piero cassano il cantante dei mattia bazar nel 2014 ando0 in diarrea ,comunque i veri mattia bazar erano loro stellitta ruggiero cassano golzi adesso come i cugini di campagna fanno ridere i polli.

    RispondiElimina