sabato 3 maggio 2014

Stefano Campagna (1962-2014)

ROMA, ITALIA - Dopo aver abbandonato Ballando con le stelle per lo scarso feeling con la sua maestra di ballo, abbandona la vita terrestre Stefano Campagna, uno dei primi mezzo busti del Tg1 a dichiarare la propria omosessualità apertamente nella democristianissima Rai.

link

Morirono così


11 commenti :

  1. MORTE IN VACANZA3 maggio 2014 14:47

    Ero li', mi stavo godendo il paesaggio facendo un pic nic, e...che devo dirvi...e' successo.

    RispondiElimina
  2. "Democristianissima Rai"? Qualche decennio fa, probabilmente, lo era... ma nel 2007, quando la buonanima di Campagna ha fatto coming out, era già la Rai della Littizzetto e di Luxuria.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Senza contare quel culo di Cecchi Paone.

      Elimina
  3. Magari era " appoggiato ' dalla " direttrice " di allora la Fabrizia

    RispondiElimina
  4. Un'altro bel culattone che se ne va' un poco di pulizia ci voleva adesso luxurio e checca paone e la tv la potra' guardare anche mio figlio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ooooh, ecco un esempio di padre come si deve! più mignotte a fregna di fuori e meno persone composte in tv please!!!!! sennò i figli che guardano????

      Elimina
    2. Giacché hai un figlio, lascia che ti dia un piccolo consiglio: va' a scuola con lui. Può essere che riesca anche tu ad imparare l'italiano.

      Elimina
    3. ...la vedo difficile.

      Elimina
    4. Spero tuo figlio sia frocio

      Elimina
    5. @Anonimo del 5 maggio 2014 10:52, preferirei un figlio omo che sgrammaticato come te. Vedo che nei campi di barbabietole avete il wi-fi, son progressi, sono.

      Elimina
  5. pero' che commenti degni di persone tolleranti.

    RispondiElimina