martedì 16 ottobre 2012

Marc Shwayze (1913-2012)

MONROE, LOUISIANA, STATI UNITI D'AMERICA - Diciamo addio al fumettista Marc Shwayze, che nella sua vita ha fatto tante cose, tra cui anche giocare a baseball come semiprofessionista. Lo ricordiamo però solo perché è stato l'uomo che ha creato graficamente Mary Marvel.

Ora, del fratello Capitan Marvel ne abbiamo parlato in abbondanza quando morì Mick Anglo, vi ricordate? Mary Marvel era la sorella gemella di Billy Batson (alias Capitan Marvel) che era stata adottata da un'altra famiglia; Billy riesce a riconoscerla quando la vede come concorrente in un quiz televisivo. Per calcare poi uno standard che va avanti dagli antichi greci, sia Billy che Mary avevano un ciondolo diviso in due metà che si univano perfettamente, grazie al quale capiscono perché andavano in giro portandosi questa cosa al collo da anni.

Quale gaudio poi scoprire che Mary può dire anche lei SHAZAM! per trasformarsi in una supereroina, con un look molto simile al fratello. A differenza del "Grande Formaggio" (il nomignolo di Capitan Marvel), quando si trasforma Mary rimane adolescente e indossa una gonna. Inutile stare a specificare che negli anni Mary è un po' cambiata, ma sono i tempi moderni e per citare Marc Shwayze:
Non sapevamo che quella fosse l'età dell'oro
link

Morirono così


5 commenti :

  1. Grammatico Analstitico16 ottobre 2012 18:34

    Che quella "fosse" l'età dell'oro.Azz,è morto anche il congiuntivo...vabbè,pazienza.

    RispondiElimina
  2. Oddio che vergognia, traducendo dall'inglese 'was' non ho riadattato all'italico linguaggio

    sono peggio di google translator

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 'vergognia' va senza la 'g'.

      Elimina
    2. la seconda 'g', quella dopo la 'q'.

      Elimina
  3. No, non è vero. Andava bene "era". Il congiuntivo è il modo della soggettività. Quindi diremo: "Non pensavamo che quella fosse l'età dell'oro", mentre diremo "Non sapevamo che quella era l'età dell'oro". Spiego meglio, mica dite: "So che tu sia stupido", dite "SO che tu SEI stupido", mentre direte "PENSO che tu SIA stupido". Pant, pant. Basta, torniamo a parlare di fighe morte. Comunque Vergognia.

    RispondiElimina