giovedì 23 dicembre 2010

Clay Duke (1954-2010)

PANAMA CITY BEACH, FLORIDA, USA - Ah, Clay Duke! Ce ne fossero di geni rivoluzionari come lui! Altro che Che Guevara... Clay Duke! E' stato il protagonista della sparatoria al consiglio scolastico a Panama City, conclusasi con la morte del protagonista.

Sappiamo molto poco del suo passato, le notizie certe di cui disponiamo partono dal 1995, quando divorziò dalla prima moglie Anita. In seguito, nel 2000, fu arrestato per aver teso un'imboscata in un bosco alla ex-moglie, armato di fucile e vestito con maschera e giubbotto antiproiettile. Si fece quindi 5 anni di carcere, poi altri 5 di libertà condizionata, conclusasi nel novembre scorso. Nel frattempo sposò la fascinosa insegnante Rebecca Duke e gli fu diagnosticato un disturbo bipolare, che, date le condizioni economiche, non si poteva permettere di curare (siamo negli USA).

E arriviamo al fattaccio: l'altro giorno, per vendicare il licenziamento delle moglie e per dare il suo personalissimo contributo alla lotta di classe, Clay Duke si è recato armato di pistola nella scuola dove lavorava la sua compagna, proprio mentre si teneva il consiglio scolastico. Ha interrotto la seduta, disegnato una V cerchiata sul muro (à la V per Vendetta), poi ha sparato a capocchia verso i tizi, senza colpirne neanche uno, finché non è stato beccato da tre proiettili alla schiena sparati da un addetto alla sicurezza. A quel punto, come aveva probabilmente già deciso, si è sparato in testa. "Non mi avrete mai vivo, figli di puttana!", avrà pensato. Tutto questo è stato ripreso da una telecamera ed è, deo gratias, finito su YouTube.

Tutto lascia pensare che questo epilogo fosse già stato deciso dal nostro eroe: nel suo profilo di Facebook, ora non più pubblico (c'è questo, ma sembra un fake), ha scritto:
My Testament: Some people (the government sponsored media) will say I was evil, a monster (V)… no… I was just born poor in a country where the Wealthy manipulate, use, abuse, and economically enslave 95% of the population. Rich Republicans, Rich Democrats… same-same… rich… they take turns fleecing us… our few dollars… pyramiding the wealth for themselves. The 95%… the us, in US of A, are the neo slaves of the Global South. Our Masters, the Wealthy, do, as they like to us…
link

Morirono così


2 commenti :

  1. con la V di Vendetta graffittata sulla parete, un genio stroncato sul nascere :(

    RispondiElimina
  2. Secondo me, era la V di Vaffanculo....comunque, visto che avete citato il Che, beccatevi............QUE VIVA FIDEL !! QUE VIVA LA REVOLUTION !!

    RispondiElimina