mercoledì 27 ottobre 2010

Mike Esposito (1927-2010)

NEW YORK, NEW YORK, STATI UNITI D'AMERICA - Come capirete subito dal cognome stiamo parlando di uno "spaghetti", ma mica di un Esposito qualsiasi, parliamo dell'inchiostratore leggendario della storia dei supereroi. Per i suoi neri, con i quali ha arricchito i lavori di John Romita Sr. e del dio dei fumetti Kirby, possiamo solo ringraziare il padre che gli impedì di trasferirsi a Los Angeles per lavorare alla Disney e lo costrinse a restare nelle grande mela. Amante delle false identità, alla faccia di qualsiasi contratto firmasse, riusciva a lavorare contemporaneamente sia con la DC che con la Marvel, facendosi chiamare Mike Demeo o Joe Gaudioso. Autore di mille mila fumetti come scrittore / disegnatore / inchiostratore / editor / copertinista / meccanico, lo ricordiamo per il suo sodalizio con Ross Andru, iniziato sui banchi di scuola e continuato per tutta la vita. Proprio con Andru e insieme a Robert Kanigher creò i Metal Men (!!!!).

Mi aspetto ovviamente che almeno il 40% di voi sappia chi sono i Metal Men... no eh?
  • Doc Magnus, affascinate scienziato inventore dei Metal Men
  • Oro, leader allungabile
  • Piombo, stupido bloccatore di radiazioni
  • Stagno, pauroso e debole, si trasforma in un contenitore (super potere che si rivela sempre più utile di quel che crediate)
  • Platino o Tina, donna metallica capace di trasformarsi in spire, resistente agli attacchi chimici e di calore, ama Doc Magnus e non sa di non essere umana (poi dicono che Piombo è stupido).
Vi ho incuriositi almeno un po'? No? Dai fatelo per Esposito, leggete più fumetti!

link

Morirono così


0 commenti :

Posta un commento